Festival Hans Christian Andersen


Sestri Levante dal 7 al 10 giugno sarà  la cornice del 51 Festival Hans Christian Andersen .

Andersen visitò l’Italia cinque volte. Lo ha descritto nel suo Diario, nella Fiaba della mia vita, ma soprattutto  nell’ Improvvisatore. Nel Diario così scrisse:”Quale fiabesca serata di bellezza a Sestri. L’albergo sorge proprio vicino al mare che si srotolava in grandi cavalloni. Il cielo splendeva con nuvole rosso fuoco, i monti trasmutavano in violenti colori”

Per quattro giorni Sestri si trasformerà in un luogo pieno di sorprese come nelle favole per tornare ad incantare.

Sestri è una cittadina di 2000 abitanti, situata all’estremità del golfo del Tigullio a metà strada fra Portofino ed il Golfo delle Cinque Terre. Fondata dai romani (il suo nome latino è Segesta Tigulliorum”)  è un rinomato centro di villeggiatura grazie al suo clima mite ad al suo paesaggio incomparabile. Sestri nasce come borgo di pescatori, situata sulla penisola che si protende sul mare e che divide il golfo in due baie suggestive chiamate “Baia del Silenzio” e “Baia delle Favole” in onore di Hans Christian Andersen .

Giovedì 7 giugno il Festival sarà inaugurato da un’allegra sfilata di oltre mille bambini a cui seguirà un’esplosione di spettacoli di giorno e di sera, un susseguirsi di immagini, di suoni e di storie raccontate con lo sfondo dei luoghi, delle vie, delle piazze e delle spiagge di questa città ligure.

Venerdì 8 alle 19.00 il coro delle Voci Bianche della fondazione Carlo Felice aprirà le narrazioni

nella Baia del Silenzio. Sarà un susseguirsi di spettacoli e appuntamenti tra le vie  e le piazze sestrine che prevede in tre giorni oltre 50 rappresentazioni con artisti provenienti da diversi paesi.

Il Premio  Andersen è un concorso letterario dedicato a racconti inediti elaborati da bambini e  ragazzi e scrittori in varie lingue(da quest’anno giapponese incluso) .

Durante gli ultimi 50 anni vari e importanti scrittori hanno partecipato al premio come Peppino de Filippo, Italo Calvino, Alberto Moravia, Mario Soldati ecc…

 

Il tema di questa edizione  sarà ”Memoria e Futuro”.

Per saperne di più si consulti:www.andersenfestival.it.

 

Non ho mai partecipato in diretta al festival .Che sia questa la volta buona? Lo spero proprio!

 

Puoi leggere questo post anche in: daDanese

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *