Benvenuto Ambasciatore!

Benvenuto Ambasciatore!

In Danimarca per promuovere l’#Italia e le sue eccellenze : esportazioni, cultura, arte, scienza, tecnologia, turismo e sport. Lavoreremo per i cittadini e per le imprese, a sostegno del sistema Paese”.

Queste sono le parole del nuovo ambasciatore italiano in Danimarca, Luigi Ferrari. Le leggiamo sul notiziario dell’Aise e non possiamo che esprimere tutto il nostro entusiasmo per le intenzioni e la determinazione che il massimo rappresentante dell’Italia in terra danese dichiara.

La Società Dante Alighieri di Copenaghen, attiva proprio in Danimarca nel campo della promozione artistica e culturale, nutre curiosità e interesse per questo importante cambiamento e sorride entusiasta alla nuova rappresentanza, non dimenticando di ringraziare con la massima sincerità e stima l’Ambasciatore uscente, Stefano Quierolo Palmas, il cui ricordo resta delicato e presente.

Laureato a Roma nel 1993, Luigi Ferrari si dedica fin da subito alla carriera diplomatica.

Nel ’94 è a Stoccolma, nel ’99 in Luanda, poi nel 2003 di nuovo a Roma alla Direzione Generale dei Paesi dell’Europa.

Nel 2004 svolge la funzione di capo Uff. II del Servizio per l’Informatica e le Comunicazioni e la Cifra, e nel 2010 è vice direttore generale per l’Amministrazione, l’Informatica e le Comunicazioni.

Nel 2014 presta servizio presso il Ministero della Salute (fuori ruolo) in qualità di Consigliere diplomatico dell’ On. Ministro, e nel 2015 diviene ministro plenipotenziario.

Dall’ 11 luglio 2018, Luigi Ferrari è dunque ufficialmente il nuovo ambasciatore italiano in Danimarca, e noi cogliamo l’ occasione per augurargli un caloroso e sentito benvenuto!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *