Organizzatore

Dante Alighieri Copenaghen
Email
servizi@dante-alighieri-cph.dk
PRENOTA

Luogo

Gentofte Hovedbibliotek
Gentofte

Weather

Possibilità Di Pioggia Molto Leggera
14 °C
Wind: 14 KPH
Humidity: 1 %
QR Code

Data

Mag 20 2020

Ora

17:00 - 20:00

PREZZO

Gratuito

Badolato – Amata terra mia tra cielo e mare

Incontro con la regista italiana e proiezione del suo documentario su Badolato (Calabria):
Badolato – Amata terra mia tra cielo e mare (2019)

Data: 20 maggio 2020
Orario: 17: 00-20: 00
Luogo: Biblioteca Hellerup – Ahlmanns Alle 6, 2900 Hellerup
Ospite: regista Imelda Bonato

Documentario: Badolato – amata terra tra cielo e mare
Istruttore: Imelda Bonato
Anno: 2019
Durata: 66 minuti


Il documentario della regista italiana Imelda Bonato descrive un villaggio medievale che stava morendo di spopolamento ma rianimato dalla solidarietà locale e internazionale, che riesce a salvare i valori tradizionali tipici della regione Calabria. Il film su Badolato menziona anche i danesi di Villa Collina (circa 400-500 danesi che hanno acquistato 100 ville nel quartiere di Villa Collina) che vengono a Badolato Marina ogni estate.
 
Prima della proiezione ci sarà un intervento sulla Calabria della Dott.ssa Giuliana Holm, laurea magistrale in Cinema e italiano. In seguito Bonato farà una presentazione del suo documentario in italiano, tradotto in danese da Holm. Dopo il documentario sarà possibile discutere del film con la regista.

Alla fine dell´evento la Società Dante Alighieri offre snack e un bicchiere di vino italiano.

La regista Imelda Bonato

Imelda Bonato è veneta, nata a Noventa Vicentina nel 1942, ha esordito con: Napoli, la dolce e la forte, che a Firenze ha vinto il primo premio di Video-donna nel 1997.

Nella stagione 2003-2019 ha dimostrato un maggiore impegno sociale nella realizzazione di medio-metraggi dedicati a vicende e paesi che aprono nuove vie una concezione di un’Italia e di un’Europa più aperta e solidale, tra cui i documentari sulla Calabria: 

Badolato il paese luminoso 2002 (racconta la capacità straordinaria del piccolo borgo di accogliere nelle loro case centinaia di profughi curdi della nave Ararat)

Lanciano Day 2003 (l’incontro in Italia e all’estero di chi ha il cognome ”Lanciano”, di origine Badolatesi)

Riace 2005 (il borgo vicino a Badolato reso famoso in tutto il mondo dal sindaco Domenico Lucano e della sua accoglienza dei migranti)

Guardavalle un paese da scoprire 2007 (sull’impietoso spopolamento di un’altro borgo dello Jonio)

A Carvurnera 2017 (“La carbonaia” che mostra alle nuove generazioni la produzione oramai in disuso del carbone ecologico)

Puoi leggere questo post anche in: daDanese

Evento prenotazione

Badolato – Amata terra mia tra cielo e mare

Incontro con la regista italiana e proiezione del suo documentario su Badolato (Calabria)

Available Biglietto/ticket: 83
The Badolato – Amata terra mia tra cielo e mare ticket is sold out. You can try another ticket or another date.

Lascia una risposta