La Società Dante Alighieri è un’associazione che è stata fondata in Italia nel 1889 con l’obiettivo di diffondere la conoscenza della lingua e della cultura italiana nel mondo. Tra gli iniziatori era Giosuè Carducci, che ha ricevuto il premio Nobel per la letteratura nel 1906. L’associazione prende il nome da Dante Alighieri, autore della Divina Commedia.

Dopo il periodo fascista, l’associazione ristrutturato nel 1948 e si è stabilito che l’associazione dovrebbe promuovere lo studio della lingua e della cultura italiana in tutto il mondo, a prescindere delle ideologie politiche, origini nazionali o etniche e religioni. L’Associazione è una libera associazione di persone, non solo italiani, ma tutte le persone ovunque che sono uniti nel loro amore per la lingua e la cultura italiana e lo spirito umanistico universale che questi rappresentano.

La Società Dante Alighieri ha oggi ca. 500 dipartimenti si sono diffusi in tutto il mondo. In Danimarca ci sono filiali a Copenaghen, Aarhus, Odense e Viborg. Durante l’anno ci sono ca. 10-15 eventi, che coprono aree molto diverse della cultura italiana. Ci sono corsi, concerti, film e conferenze, escursioni e anche un viaggio in Italia. Gli eventi possono essere in italiano o danese, ma tutti si concentrano sulle relazioni culturali danese-italiano.

Puoi leggere questo post anche in: daDanese