di admin

 

 

IL FESTIVAL

"LA PRIMAVERA ITALIANA"

QUARTA EDIZIONE

2021

 

 

Il Festival della Dante Alighieri di Copenaghen nasce da un idea di Maria D´Andrea, direttore artistico nelle prime tre edizioni.

Il Festival chiamato "La Primavera Italiana - Det Italienske Forår" nella sua prima edizione si é svolto in via sperimentale interamente presso la Biblioteca di Ordrup.  La prima edizione del Festival si é svolta dal 21 marzo al 2 maggio con quattro appuntamenti legati rispettivamente alla poesia, musica, cinema e opera lirica. Il successo riscontrato ha dato spunto per una seconda edizione piú ampia e con un tema ben delineato.

 

 

- 2021 Borghi Antichi e Medievali -

Il tema della quarta edizione del Festival, La Primavera Italiana attiene ai borghi antichi e medievali.

Molto spesso quando si parla di borghi il pensiero é immediato ai piccoli paesi di Umbria e Toscana. Ma ci sono molti altri borghi medievali in molte altre regioni.

Sant´Agata dei Goti ad esempio é un borgo sospeso nel tufo nelle antiche terre del Sannio.  Ma si pensi anche al borgo medievale di Caserta Vecchia, sempre in Campania o a Petralia Soprana in Sicilia. Ce ne sono davvero tanti!

L´Italia é uno dei migliori luoghi al mondo dove poter visitare castelli, borghi antichi e medievali. La storia italiana fatta di divisioni e guerre, di lotta per le terre, ha forgiato il territorio in un modo estremamente particolare e differenziato, non solo da Regione a Regione ma anche da Comune a Comune.

Quando si parla di Danimarca invece, almeno nello scenario collettivo, il pensiero va a facilmente a Copenaghen: regno del design, dell’arte, della tecnologia di avanguardia.

In realtà non molti sanno che questo paese offre molto di più. Incamminandosi nell’entroterra si possono scoprire alcune delle gemme molto poco visitate. Dalle affascinanti città medievali ai villaggi circostanti con una bellezza naturale sbalorditiva.

Si pensi a Gudhjem, Ribe, Mariager, Aroskobing e altre ancora.

Culture e storia a confronto: di questo parlerà La Primavera Italiana, che eccezionalmente manterrà il tema de I Borghi Antichi e Medievali anche nella sua edizione 2022.

 

Direttori artistici del Festival:

- Pinuccia Panzeri, sezione letteraria
- Giulian Holm, cinema e turismo
- Bruno Tagliasacchi Masia, sezione musicale
- Maria D´Andrea, coordinatore

 

Purtroppo a causa delle restrizioni in atto non é stato possibile organizzare eventi in presenza e con il dovuto anticipo. Offriremo ai nostri soci comunque un ventaglio di conferenze online. Ma speriamo di riprendere presto le attività in presenza e brindare insieme a voi.

SEGUI IL LINK PER SCOPRIRE TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA:  Festival 2021 - eventi

 

Puoi vedere il programma del Festival 2021 cliccando QUI.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy